Volo Azzorre

VADEMECUM E SINTESI DELLE REGOLE IN VIGORE AD OGGI PER RAGGIUNGERE LE AZZORRE CON SCALO IN PORTOGALLO CONTINENTALE

Proviamo a fare un po’ di ordine e chiarezza ad oggi, 17 luglio 2020. I decreti del governo portoghese – e del governo regionale delle Azzorre – sono aggiornati ogni 15 giorni circa per cui queste regole sono valide fino al 1 agosto. Successivamente potrebbero venir semplicemente prorogate o modificate. Pubblicheremo gli eventuali aggiornamenti nel gruppo.

PREMESSA:

– Il Portogallo continentale non richiede ad oggi alcun test tampone né sierologico per entrare sul suo territorio ai cittadini dell’Unione Europea (e quindi neanche per chi è in transito in uno dei suoi aeroporti). Al fondo del post trovate una specifica in dettaglio su questo tema.

– Per raggiungere le Azzorre ci sono TRE opzioni:

LA PRIMA: arrivare all’imbarco del volo per le Azzorre con un TEST TAMPONE NEGATIVO – NO sierologico – fatto entro le 72 dalla partenza del volo per le Azzorre. Abbiamo appurato che in Italia questo è praticamente impossibile. Se qualche miracolato ci riesce il documento che portate con voi deve contenere: i vostri dati identificativi personali, i dati del laboratorio in cui è stato eseguito il test, la data del test, la firma delle persone che hanno eseguito il test e il risultato NEGATIVO.

LA SECONDA: prenotare il TEST TAMPONE in uno dei laboratori messi a disposizione dal Portogallo continentale comunicando, all’atto della prenotazione, la data di imbarco sul volo per le Azzorre di modo che appuntamento ed esito siano nelle 72 ore prima del volo. In questo caso si deve calcolare di non poter partire subito per le isole ma attendere l’esito del test. Si aspetta in Portogallo continentale l’esito e qui non è richiesto isolamento ma comportamento responsabile (mascherina, evitare luoghi troppo affollati ecc.).

Il TEST è gratuito. L’alloggiamento per attendere l’esito è a carico vostro. L’esito vi verrà inviato via SMS (o mail).

Questa la lista dei laboratori convenzionati

https://covid19.azores.gov.pt/?page_id=6304

LA TERZA: fare il TEST TAMPONE allo sbarco alle Azzorre. Si viene indirizzati direttamente allo sbarco in Aeroporto e si fa il test. Si lasciano i propri dati e contatti personali e si prosegue presso la propria struttura (avvertita preventivamente) in taxi o con la macchina eventualmente presa a noleggio (che però non potrete usare fino all’esito negativo del test, ricordatevelo!). L’esito del TEST TAMPONE arriva tra le 12 e le 48 h. Questo dipende dall’isola nella quale siete atterrati: A Saõ Miguel e Terceira gli esiti sono più veloci perché sono le uniche due isole con laboratori residenti. Sulle altre isole i tempi sono un po’ più lunghi perché il vostro campione deve volare verso uno dei due laboratori.

Il TEST è gratuito. L’alloggiamento per attendere l’esito è a carico vostro. Con il risultato NEGATIVO del TEST si può finalmente uscire ed anche trasferirsi, se previsto, in altre isole.

Se si resta sulle isole per più di 7 giorni – cosa che si deve dichiarare all’atto del primo test – si verrà contattati per eseguire un secondo TEST TAMPONE di controllo al 6° giorno con l’indicazione della struttura nella quale recarsi a seconda di dove si è. Il secondo TEST tampone non richiede isolamento in attesa di esito come per il primo.

Naturalmente vigono regole, come nel resto d’Europa, di mascherina nei luoghi chiusi e di comportamento responsabile in luoghi affollati. Come qui in Italia.

link alle linee guida:

https://destinoseguro.azores.gov.pt/

Qui di seguito, in maniera più estesa, riporto l’analisi delle due ordinanze che sono state emesse in questo ultimo periodo per chiarire un po’ meglio la questione che ha sollevato tanti dubbi, cioè le regole per il passaggio in Portogallo continentale.

nel Despacho n.º 6756-C/2020 al punto 1 si legge:

1 – Autorizzare il traffico aereo da e verso il Portogallo per tutti i voli da e verso i paesi che fanno parte dell’Unione Europea, i paesi associati all’Area Schengen (Liechtenstein, Norvegia, Islanda e Svizzera) e il Regno Unito ai sensi di Accordo di recesso tra l’Unione europea e il Regno Unito.

al punto 3 si legge:

3 – Proibire il traffico aereo da e verso il Portogallo per tutti i voli da e verso paesi che non fanno parte dell’Unione Europea o che non sono paesi associati all’Area Schengen, ad eccezione dei soli viaggi essenziali:

a) Voli da paesi di lingua portoghese; dal Brasile, tuttavia, saranno ammessi solo i voli da e per San Paolo e da e per Rio de Janeiro;

b) Voli dagli Stati Uniti d’America, vista la presenza di importanti comunità portoghesi.

Al punto 5 si legge:

5 – I passeggeri dei voli di cui al paragrafo 3 devono presentare, al momento della partenza, la prova del test COVID-19, con esito negativo, effettuata nelle ultime 72 ore prima della partenza, pena l’esclusione nel territorio nazionale. QUINDI SI RIFERISCE AI PASSEGGERI EXTRA UE

link completo:

https://dre.pt/web/guest/pesquisa/-/search/136997545/details/normal?q=6756-C%2F2020&fbclid=IwAR3QRpiXn9mn05b63ox3YGXHoGxsiw4mGfCyPrkYznwf9ELQF6qCKDrbXoc

Nel successivo Despacho n.º 6948-A/2020 si legge:

L’ordinanza n. 6756-C / 2020, del 30 giugno, firmata dai ministri degli affari esteri, della difesa nazionale e dell’amministrazione interna e dal segretario di Stato aggiunto e delle comunicazioni, ha determinato, al suo paragrafo 5, l’ obbligo per i passeggeri dei voli originari dei paesi di lingua portoghese o degli Stati Uniti (di cui al paragrafo 3 di tale ordinanza) di presentare test COVID-19 con esito negativo, al momento della partenza, pena la negazione di ingresso nel territorio nazionale.

e facendo riferimento al paragrafo 5 e 3 del precedente decreto Despacho n.º 6756-C/2020 – quindi per i passeggeri NON EUROPEI – indica che:

6- «i cittadini nazionali e i cittadini stranieri con residenza legale nel territorio nazionale che, eccezionalmente, non hanno la prova del test COVID-19, con un risultato negativo, ai sensi del paragrafo 5, vengono immediatamente inoltrate dalle autorità di sicurezza competenti per eseguire tale test a proprie spese. “

link completo:

https://dre.pt/home/-/dre/137261519/details/maximized?serie=II&parte_filter=31&dreId=137261517&fbclid=IwAR27U_uOL7QY6VUHGRvmaY2s-upVXErfW1uv1C6E88z6u9GZFYXb87UTF8E